• it
  • en

Dalle ghiandole speciali situate sotto l’addome delle api operaie è prodotta la cera vergine dal tipico colore dorato. Le cere sintetiche si estraggono dal petrolio; altri tipi di cera si estraggono da piante equatoriali.
Le cere si possono colorare o sbiancare.
La cera al tatto è morbida, secca o dura, a seconda del trattamento praticato, piacevole da plasmare; è un materiale che si lascia attraversare facilmente dalla luce, pervenendo a una sorta di smaterializzazione della forma.
È resistente nel tempo ma teme le alte temperature.

 

Immagine Casuale
2012 Museo Civico Foggia Planetario - 1995	Bronzo e pigmento su tavola cm.  h 212 x 348 x 10
Iscriviti

Inserisci la tua email:

Archivi

Copyright Pino Di Gennaro © 2015. All Rights Reserved.